Sant’Agata de’Goti

Definita la “perla del Sannio”, Sant’Agata sorge a picco su uno sperone di tufo nella Valle Caudina, la terra delle mele annurche, del vino pregiato e dei tartufi neri. Dal ponte sul Martorano la visuale è veramente mozzafiato: il borgo sembra sospeso sulle mura di tufo altissime, con uno strapiombo da vertigine su due corsi d’acqua che formano un intreccio di valloni
viaggia, esplora, lavora

Tewer

registra la tua struttura

Host